La nostra scuola
Certificazioni Linguistiche
Scuola di Musica

La mobilità sostenibile

SCUOLA SECONDARIA 1°GRADO PARITARIA “Rosa Venerini”
Dall’ a.s. 2009-2010 a oggi
Classi 3°A
Insegnante referente: Prof.ssa Annalisa Appiotti

Nell’a.s. 2009/2010, con il progetto “I rifiutofoni”, è iniziata la raccolta dei dati che riguarda la mobilità sostenibile della popolazione scolastica primaria e secondaria. Gli alunni delle classi 3°, seguiti dalla prof.ssa Annalisa Appiotti hanno valutato di anno in anno l’impronta ecologica del tragitto casa-scuola-casa sia della scuola primaria che della scuola secondaria di 1°grado: hanno calcolato tramite internet e software online, prima i chilometri totali percorsi dagli alunni e dai docenti, poi tramite dei fattori di emissione riportati nel libro di Tecnologia le emissioni totali di CO2 del tragitto casa-scuola-casa per tutti gli anni scolastici a partire dall’a.s. 2009/2010. In questo modo, ogni classe 3° ha continuato il lavoro iniziato negli anni precedenti.

Ecco il dettaglio dell’elaborazione statistica: per calcolare le emissioni di CO2 gli alunni di 3° hanno utilizzato stradari informatici partendo dagli indirizzi degli alunni della scuola primaria, della scuola secondaria di 1°grado e anche dei docenti. Inoltre, gli alunni hanno intervistato sia gli iscritti che gli insegnanti per stabilire il mezzo impiegato e se giungevano a scuola con altri parenti.

Tutti i dati raccolti sono stati elaborati utilizzando alcuni fattori di emissione di CO2 per mezzo adoperato ricavati dal libro di testo di Tecnologia che hanno permesso un facile calcolo delle emissioni di CO2 dei vari mezzi di trasporto. Tramite questi fattori si è potuto calcolare per ogni tipo di mezzo quanta CO2 emettono i nostri studenti e gli insegnanti della scuola primaria e secondaria per venire a scuola. Chiaramente, vista la presenza di fratelli e sorelle nella stessa scuola sono stati sottratti i chilometri per ogni bambino quando si trattava della stessa famiglia e quindi dello stesso mezzo. Calcolati i chilometri totali giornalieri sono stati moltiplicati per i giorni di scuola di ogni anno scolastico. Le classi 3° hanno così calcolato le emissioni totali di CO2 legate al tragitto casa-scuola-casa della popolazione scolastica primaria e secondaria dall’anno scolastico 2009/2010 ad oggi, come mostrano le tabelle di seguito riportate.

DATI A.S. 2009/2010

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2009/2010
 Kg CO2
a.s.2009/2010
 TOT kg CO2
a.s. 2009/2010
 Auto 329305  x 237 gCO2/Km  78045825  78045,3 79953
Autobus 20686  x 75 gCO2/Km  1551450 1551,5
Moto 3958  x 90 gCO2/Km  356220 356,2

DATI A.S. 2010/2011

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2010/2011
 Kg CO2
a.s.2010/2011
 TOT kg CO2
a.s. 2010/2011
 Auto 231504,2  x 237 gCO2/Km  54866495,4  54866,5 57769
Autobus 37980  x 75 gCO2/Km  2848500 2848,5
Moto 600  x 90 gCO2/Km 54000 54

DATI A.S. 2011/2012

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2011/2012
 Kg CO2
a.s.2011/2012
 TOT kg CO2
a.s. 2011/2012
 Auto 185228  x 237 gCO2/Km  43899036  43899 47882
Autobus 49936  x 75 gCO2/Km  3745200 3745,2
Treno 5800  x 41 gCO2/Km  237800 237,8

DATI A.S. 2012/2013

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2012/2013
 Kg CO2
a.s.2012/2013
 TOT kg CO2
a.s. 2012/2013
 Auto 233538,6  x 237 gCO2/Km  55348648,2  55349 56658
Autobus 17453,2  x 75 gCO2/Km  1308990 1309

DATI A.S. 2013/2014

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2013/2014
 Kg CO2
a.s.2013/2014
 TOT kg CO2
a.s. 2013/2014
 Auto 171469,2  x 237 gCO2/Km  40638200,4  40638 43785
Autobus 23803,2  x 75 gCO2/Km  1785240 1785
Treno 33228  x 41 gCO2/Km  1362348 1362

DATI A.S. 2014/2015

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2014/2015
 Kg CO2
a.s.2014/2015
 TOT kg CO2
a.s. 2014/2015
 Auto 270809,6  x 237 gCO2/Km  64181875,2  64182 67423
Autobus 21436,6  x 75 gCO2/Km  1607745 1608
Treno 39826  x 41 gCO2/Km  1632866 1633

DATI A.S. 2015/2016

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2015/2016
 Kg CO2
a.s.2015/2016
 TOT kg CO2
a.s. 2015/2016
 Auto 326647,1  x 237 gCO2/Km  77415362,7  77415,4 81282
Autobus 31384  x 75 gCO2/Km 2353800 2353,8
Treno 36886  x 41 gCO2/Km  1512326 1512,3

DATI A.S. 2016/2017

MEZZO Tot km And/Rit Fattori
di emissione
g CO2
a.s. 2016/2017
 Kg CO2
a.s.2016/2017
 TOT kg CO2
a.s. 2016/2017
 Auto 298595  x 237 gCO2/Km  70767015  70767 73222
Autobus 27954,8  x 75 gCO2/Km  2096610 2096,61
Treno 8750  x 41 gCO2/Km  358750 358,75

Questo lavoro aldilà dell’esattezza dei dati sicuramente approssimati è molto interessante e permette ogni anno di imbastire con gli alunni discussioni appassionanti e mature. I numeri sono entità facilmente comprensibili dai ragazzi e i vari valori di chilogrammi di emissioni di CO2 hanno reso un’idea immediata dell’impatto del tragitto casa-scuola-casa che varia in base al mezzo utilizzato. Gli alunni cercano con l’ausilio dell’insegnante, di capire i perché di tale impatto scoprendo che l’auto è il mezzo che inquina di più e che a volte è utilizzata anche da chi abita vicino alla scuola. Il dibattito con gli studenti di 3° porta sempre a diverse e interessanti conclusioni: a volte gli alunni stessi propongono soluzioni come andare a piedi o in bici, mentre di solito una possibile realizzazione del piedibus è suggerita dall’insegnante, che coglie l’occasione per illustrare esperienze attuate in tal senso in altre scuole.

Gli alunni, inoltre, hanno realizzato dei grafici con il programma Excel che mostrano i risultati dell’analisi statistica effettuata: il primo è un istogramma che descrive l’entità delle emissioni di CO2 dall’a.s. 2009/10 all’a.s. 2016/17; il secondo mette in relazione il valore delle emissioni di CO2 con il mezzo utilizzato, mostrando chiaramente come l’auto sia quello più inquinante. Di seguito sono riportati i suddetti grafici:

immagine1

immagine2

0 Commenti

Rispondi

XHTML: Tag disponibili: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Educare per Liberare

Il Progetto Educativo ha un'unica grande finalità, quella di avere il grande obiettivo di un'attenzione massima alla persona con un'azione formativa ad ampie vedute