La nostra scuola
VIENI A CONOSCERCI!
Certificazioni Linguistiche
Scuola di Musica

Non Rifiutiamoci di…… Riciclare

“NON RIFIUTIAMOCI di……. RICICLARE” è un progetto di educazione ambientale realizzato in collaborazione con Anconambiente incentrato sui rifiuti, una delle attuali tematiche ambientali che coinvolgono, spesso pesantemente, la nostra società, riflettendosi, anche, sulla vita di ognuno di noi. Noi produciamo troppi rifiuti, tale quantità aumenta sempre più e ciò rende sempre più complicato il loro smaltimento, poiché aggrava il problema discariche che sono in rapido esaurimento. Proprio per questo è necessario che ogni cittadino acquisisca una coscienza “ecologica”, basata sui significati e sull’importanza della raccolta differenziata, del recupero e del riciclaggio dei rifiuti, vissuti come risorse e non come limitazioni.

Tale tematica è stata integrata e sviluppata anche con attività musicali, attività creative e multimediali nel corso dell’anno scolastico 2017/2018, da tutto l’istituto dalla Scuola d’Infanzia, alla Scuola Primaria fino alla Scuola Secondaria di 1° Grado. Nel 1°quadrimestre, nella Settimana UNESCO “Alla scoperta del turismo sostenibile”, tutto l’istituto ha già lavorato a diverse tematiche ambientali propedeutiche alla trattazione degli argomenti riguardanti i rifiuti e il riciclaggio, non solo come risposta responsabile di ognuno di noi alle esigenze della società attuale, ma anche per costruire oggetti realizzati con materiale riciclato venduti al Mercato “Riciclo per la Solidarietà”.

Il progetto “NON RIFIUTIAMOCI di……. RICICLARE” è stato sviluppato in una serie di moduli interdisciplinari:

  • La Settimana UNESCO “Alla scoperta del turismo sostenibile”, dall’11 al 16 dicembre 2017;
  • Incontro formativo con gli esperti di Anconambiente, con gli alunni della Primaria e della Secondaria di 1°Grado, il 7 marzo 2018.
  • Le attività di educazione ambientale, manuali-creative e multimediali svolte nei mesi di marzo e aprile.

Il progetto si è concluso con un evento finale, il 28 aprile 2018, a cui sono intervenuti l’assessore alla Partecipazione Democratica Stefano Foresi del comune di Ancona e Laura Filonzi referente del Consiglio di Amministrazione di Anconambiente.

Nella mattinata  sono stati presentati in Piazza Roma i seguenti lavori ed elaborati finali:

Scuola primaria

I°A – il canto “Non sprecare l’acqua”

II°A – recitazione di una filastrocca dedicata al riciclaggio

III°A – cartellone sul decalogo della raccolta differenziata

IV°A – cartellone sul vocabolario del riciclo

V°A – cartellone sul mercatino “Riciclo per la Solidarietà”

Scuola secondaria di 1°grado

1°A – scenetta dedicata al riciclaggio dei rifiuti/spot dedicato alla raccolta differenziata

2°A – creazioni realizzati con oggetti di recupero: librerie, vasi di fiori e lampade

3°A – cartellone dedicato al calcolo delle emissioni legate al tragitto casa-scuola-casa, l’energia ottenuta dai rifiuti e l’impronta ecologica

L’evento è stato arricchito anche da brani musicali sonorizzati con l’utilizzo di strumenti ottenuti da materiali di riciclo eseguiti dagli alunni della scuola media ed, infine, da una coreografia finale realizzata in urbano, dagli alunni di tutto l’istituto dalla Scuola d’Infanzia, alla Scuola Primaria fino alla Scuola Secondaria di 1° Grado.

Di seguito, il video del TG Centro Marche dedicato all’evento:

Ed ecco alcune immagini della mattinata:

0 Commenti

Rispondi

XHTML: Tag disponibili: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Educare per Liberare

Il Progetto Educativo ha un'unica grande finalità, quella di avere il grande obiettivo di un'attenzione massima alla persona con un'azione formativa ad ampie vedute